distopico

Categoria

14 Dicembre 2021

Colson Whitehead – Zona Uno

C’è del romanzo in questo grandissimo caos che è “Zona Uno”. Iniziato con le migliori intenzioni, quelle del “ahh [...]

Leggi

19 Novembre 2021

Ling Ma – Febbre

Mi mancava come l’aria tornare a leggere qualcosa del mio genere super preferito: il post apocalittico. Mi mancava e [...]

Leggi

03 Novembre 2021

Kazuo Ishiguro – Non lasciarmi

Che strano questo libro strano. Sì, un libro strano che oltre ad esserlo, strano, mi ha pure stranito. Al [...]

Leggi

27 Agosto 2021

Emily St. John Mandel – Stazione Undici

“Stazione Undici” è uno dei migliori scalini non visti in cui mi sia capitato di inciampare negli ultimi, credo, [...]

Leggi

21 Marzo 2021

J.G. Ballard – Il Condominio

Ho finito questo libro qualche giorno fa. Sto cercando di allenarmi a ritornare all’elasticità mentale dell’era pre-covid. Quella dimensione [...]

Leggi

30 Novembre 2020

Lidia Yuknavitch – Il libro di Joan

Arrivo a questo libro con tantissime aspettative. Prendo l’incipit e mi interessa, vedo che qualsiasi riferimento che parla di [...]

Leggi

01 Marzo 2019

David Mitchell – L’Atlante delle Nuvole

Quanto ci ho messo a finire questo libro? Ve lo dico io: un sacco di tempo. Perché? Non so. [...]

Leggi

20 Maggio 2018

Giorgio De Maria – Le Venti Giornate di Torino

Qui siamo davanti a due casi eclatanti: il primo, il fatto che sia arrivato a questo libro grazie ad [...]

Leggi

22 Marzo 2018

Richard K. Morgan – Bay City

Come vi suona la faccenda se vi spiattellassero davanti agli occhi certe premesse? State a sentire: in un’ambientazione spiccatamente [...]

Leggi

17 Gennaio 2018

Daniel Keyes – Fiori per Algernon

“Che cosa succederebbe se potessi accrescere oltremodo la tua intelligenza?” prima ancora di Limitless se lo era chiesto nel [...]

Leggi

  • 1
  • 2